Nata nel 1998 come casa editrice online realizzando uno tra i primi portali letterari su Internet (www.ARPANet.org), dal 2002 la Società Editoriale ARPANet pubblica su carta testi di narrativa e poesia della nuova letteratura contemporanea, dedicando una particolare attenzione alla forma del racconto breve, all’ispirazione e al tema del viaggio.

Il comitato editoriale propone edizioni di elevato profilo oggi distribuite nelle librerie e biblioteche di tutta Italia e di molti Paesi nel mondo.

La filosofia di ARPANet prevede un coinvolgimento diretto dei lettori, chiamati a contribuire alle varie fasi di selezione dei testi da pubblicare su carta; una trasversalità di esperienze creative - la collana CONCEPTS è emblematica - e un incrocio tra cultura affermata e cultura emergente: nelle prime pubblicazioni, la partecipazione di importanti scrittori ha riguardato il processo di valutazione dei testi.

Hanno scelto, per la pubblicazione dei titoli ARPANet, personaggi come Elisabetta Sgarbi, Paola Calvetti, Alessandra Casella, Franco Loi, Raul Montanari, Aldo Nove, Andrea G. Pinketts, Franz Krauspenhaar, Gino&Michele, Giancarlo Pontiggia, Tiziano Scarpa.

Oggi, invece, noti scrittori vengono direttamente invitati a pubblicare racconti e romanzi nei libri ARPANet insieme ad autori emergenti: è il caso di CONCEPTS Moda, che ospita anche un testo di Raul Montanari, o di CONCEPTS Gusto, con un racconto di Francesca Mazzucato.

Il catalogo è composto, complessivamente, da oltre centocinquanta titoli, con un trend di pubblicazione in significativa crescita, e da circa 200 pubblicazioni ancora in versione elettronica (eBook, consultabili su PC o dispositivo palmare).

La Società Editoriale ARPANet è, in effetti, parte di una realtà più grande che pone la multimedialità e le tecnologie più innovative al servizio della Cultura, innestando un circolo virtuoso verso la scoperta della creatività emergente e, nel contempo, la riscoperta dei grandi temi culturali che formano le nostre radici.
Per conoscere tutte le attività di ARPANet, visita il sito istituzionale: www.ARPANet.it.